Le morti più scioccanti dello show business

14002

Perdere qualcuno è una delle esperienze più difficili della nostra vita. Quando uno dei nostri cari ci lascia, il senso di perdita e disperazione può sembrare insopportabile e solo il tempo può curare le nostre ferite. Si tratta di qualcosa al quale non possiamo mai prepararci e tutto quello che possiamo fare è provare ad accettarlo.

Ma cosa succede quando il nostro attore preferito o un cantante che adoriamo sin dall’infanzia muore? Di certo può essere un’esperienza scioccante. Dopotutto tendiamo a credere che le celebrità siano invincibili, quando le vediamo sullo schermo sembrano sempre perfette e in salute.

Questa lista include dei VIP amatissimi che sono scomparsi. Alcuni sono vittime di incidenti, altri soffrivano di patologie molto serie e altri ancora, tristemente, si sono tolti la vita. Forse la tristezza causata dalla loro scomparsa può in qualche modo attenuata dal loro lascito, e possiamo sempre guardare i loro film e ascoltare le loro canzoni quando vogliamo ricordarli!

James Gandolfini – Attacco cardiaco

Risultato immagini per james gandolfini

James Gandolfini è famoso in tutto il mondo per aver dato il volto al boss mafioso Tony Soprano, protagonista della serie TV I Soprano, che gli valse ben tre Emmy, tre premi SAGA e un Golden Globe. Prima di sfondare con I Soprano, Gandolfini aveva già una carriera di tutto rispetto. Fra i film in cui è apparso ci sono The Mexican – Amore senza sicura e Una vita al massimo, nel quale interpreta per la prima  volta un mafioso. Gandolfini è stato anche un produttore di grande successo.

L’attore italo-americano è purtroppo scomparso  mentre si trovava nel nostro paese, dove avrebbe dovuto partecipare al Taormina film festival. L’attore si trovava a Roma quando, il 19 giugno 1993 attorno alle 10 di sera  venne ritrovato incosciente nel bagno di una stanza d’hotel dal figlio tredicenne. James venne trasportato in ospedale ma i medici non poterono che constatarne il decesso, avvenuto a causa di un attacco cardiaco. Gandolfini aveva 51 anni.